Budget di Tesoreria è la nostra web application che consente di prevedere in anticipo i flussi di cassa in entrata ed in uscita, riducendo drasticamente il rischio di liquidità.

La previsione dei flussi viene utilizzata per la verifica della continuità aziendale e della sostenibilità dell’indebitamento per almeno i sei mesi successivi come richiesto dal D.Lg. 14/2019 art 13 c. 1.
Mediante il budget di tesoreria viene calcolato il DSCR, elaborato secondo il 1° approccio indicato dal CNDCEC, utilizzando le entrate e le uscite e le disponibilità liquide attese nei successivi mesi.

Il Budget di tesoreria è uno strumento indispensabile non solo per pianificare i flussi di cassa e valutare il fabbisogno finanziario dei prossimi mesi, ma anche per trattare con le banche, ottenere credito più facilmente e a condizioni più vantaggiose. Gli intermediari richiedono, infatti, in fase di rinegoziazione del debito e/o richiesta di nuova liquidità, la presentazione di un budget di tesoreria che provi la capacità di rimborso dell’azienda.

COSA CONTIENE?

Il budget di tesoreria consente una proiezione dei flussi di cassa futuri attraverso la previsione delle entrate e delle uscite liquide attese nei successivi 6 o 12 mesi e comprende:

  • Analisi dettagliata delle entrate ed uscite previste
  • Analisi della Disponibilità finale di cassa (Disp. iniziali cassa+le Entrate-le Uscite) e rilevazione eventuali sconfini
  • Analisi dei costi fissi e variabili

Il DSCR consente di verificare la capacità dell’azienda di sostenere i propri debiti finanziari attraverso i flussi di cassa previsti nei mesi successivi ed è calcolato utilizzando i dati del budget di tesoreria (1° approccio). DSCR prevede:

  • Dettaglio dei flussi di cassa liberi a servizio del debito e degli impegni finanziari da rimborsare
  • Calcolo e valutazione del DSCR a 6/12 mesi 

PERCHÉ SCEGLIERE IL NOSTRO BUDGET?

La nostra web application si distingue perché consente di:

  • Censire etichette personalizzate per le operazioni, disponibili anche per le successive elaborazioni
  • Inserire velocemente importi ricorrenti grazie alla possibilità di ripetere automaticamente un’operazione nel tempo
  • Effettuare più Simulazioni dei flussi di cassa con operazioni non ancora perfezionate, assegnate e incerte (commesse, fatturato budget).
  • Conoscere in anticipo eventuali sconfini in Centrale Rischi al fine di poter intervenire preventivamente sulla gestione degli incassi e dei pagamenti
  • Calcolare automaticamente la Liquidazione Iva in base alla periodicità di liquidazione scelta
  • Scaricare il Report in formato PDF per ogni elaborazione di budget di tesoreria effettuata

Le modalità di fruizione del Budget di Tesoreria

RICHIEDI INFORMAZIONI