Analisi Centrale Rischi è una web app che rielabora in modo automatico i dati di Centrale Rischi al fine di monitorare e ottimizzare la gestione finanziaria aziendale.

Le analisi dettagliate consentono di individuare possibili errate segnalazioni al fine di porre in atto azioni correttive, valutare il merito creditizio (scoring andamentale di Centrale rischi), monitorare e ottimizzare la gestione economico-finanziaria con rivolti sull’accesso al credito e sul pricing del denaro.

Il monitoraggio dei dati di Centrale, una gestione attiva della finanza aziendale e il rispetto delle scadenze di pagamento divengono sempre più importanti alla luce delle nuove regole europee in materia di classificazione dei debitori in default, al fine di evitare di essere classificate come imprese in Default, anche per importi di modesta entità.

In base alla nuova definizione di deafult viene infatti specificato che per arretrato rilevante si deve intendere un ammontare superiore a 500 euro che rappresenti più dell’1% del totale delle esposizioni dell’impresa verso la banca. Per le persone fisiche e le piccole e medie imprese con esposizioni nei confronti della stessa banca di ammontare complessivamente inferiore a 1 milione di euro, l’importo dei 500 è ridotto a 100 euro. Se un’impresa supera le soglie, verrà segnalata in Centrale rischi tra le attività deteriorate e ciò può comportare difficoltà ad ottenere nuovi finanziamenti. Per di più lo stato di default su un finanziamento ha ripercussioni sugli altri finanziamenti dello stesso gruppo bancario e sui finanziamenti delle imprese collegate all’impresa in default.

Cosa contiene

Le elaborazioni di Centrale Rischi comprendono:

  • Score andamentale con evidenza dei principali indicatori dello stato di salute aziendale
  • Analisi diversificazione intermediari con l’obiettivo di evidenziare se l’esposizione è troppo concentrata su alcuni istituti
  • Analisi della struttura del debito con dettaglio affidamenti, utilizzi e sconfinamenti
  • Analisi del portafoglio clienti con dettaglio crediti scaduti e insoluti
  • Analisi delle garanzie rilasciate e ricevute da terzi
  • Analisi delle posizioni di rischio (sconf maggiori di 90/180gg, sofferenze, crediti passati a perdita)
  • Analisi dei crediti di firma
  • Analisi delle posizioni di dettaglio (factoring passivi, crediti ceduti a terzi, operazioni in pool...)
  • Analisi delle tipologie di attività relative ai rischi autoliquidanti e rischi a scadenza e delle garanzie reali

Perché scegliere la nostra Analisi Centrale Rischi?

La nostra web application si distingue perché consente di:

  • Caricare la Centrale Rischi ed ottenere le elaborazioni in pochi secondi
  • Ottenere una valutazione aggiornata del merito creditizio (scoring andamentale CR)
  • Individuare automaticamente le possibili errate segnalazioni, permettendo una tempestiva azione di correzione.
  • Filtrare le elaborazioni per orizzonte temporale e istituto di credito.
  • Ottenere Report trimestrali utili nel rapporto con le banche e gli organi istituzionali aziendali
  • Presidiare tutte le informazioni di dettaglio riportate in Centrale Rischi
  • Richiedere l'analisi di Centrale Rischi di gruppo

Le Elaborazioni

L'analisi di Centrale Rischi prevede due tipologie di elaborazione:

  • CR ANDAMENTALE: contiene l’analisi storica e aggregata degli ultimi 3 anni della situazione debitoria del Cliente, al fine di valutare la stessa profondità storica di Centrale Rischi accessibile agli intermediari finanziari. Ogni analisi è filtrabile per profondità temporale, istituto finanziario e per garante/garantito (nella sezione garanzie). Comprende la valutazione dello Score Andamentale. CR Andamentale comprende il download dei report in formato PDF.
  • CR REPORT: contiene analisi trimestrali dettagliate, per mese e per istituto di credito, della situazione finanziaria del cliente. Con una Centrale Rischi di 3 anni si otterranno 12 elaborazioni trimestrali. CR Report comprende il download dei report in formato PDF.

Tipologie di fruizione

RICHIEDI INFORMAZIONI